It:Come usare gli stili di pagina

From NeoWiki

Jump to: navigation, search

Gli stili di pagina sono una risorsa propria sia di OpenOffice.org che di NeoOffice. Ti permettono di creare dei modelli di pagina nello stile dei software per l'impaginazione grafica (software per il Desktop Publishing) in modo da poter configurare ed impiegare diversi tipi di pagina in un documento, indipendentemente dal contenuto presente. Gli elementi personalizzabili all'interno di ogni stile di pagina sono i seguenti:

  • Formato
  • Orientazione
  • Margini
  • Colore di sfondo
  • Intestazione
  • Piè di pagina
  • Bordi
  • Colonne

Contents

[edit] Come creare uno stile di pagina

Assicurati di avere aperta la finestra dello Stilista (usa l'icona presente nella barra degli strumenti Formattazione oppure premi Ctrl+F11). Ci sono due possibilità:

La prima consiste in sistemare separatamente il formato degli elementi della pagina ed in seguito cliccare sull'icona Modelli di pagina (la quarta a partire da sinistra). Quando appare la lista degli stili di pagina clicca sull'icona che mostra un foglio con una piccola croce (la prima a destra) e scegli Nuovo modello dalla selezione dal menù a discesa. Assegna il nome che preferisci allo stile nella finestra che appare e clicca su OK.

La seconda possibilità consiste nel creare lo stile della pagina direttamente dalla finestra dello Stilista. Clicca sulla lista degli stili di pagina con il tasto destro del mouse (oppure Ctrl-click) e scegli l'opzione Nuovo... dal menù contestuale che appare. A questo punto indica la configurazione della pagina che desideri che sia creata apendo le diverse linguette presenti nella finestra. Nono dimenticare di indicare il nome nel modello in Gestione, poi premi su OK.

Tieni conto del fatto che questo stili di pagina sarà presente solo nel documento che stai editando in quel momento. Se tu volessi aggiungere quello stile a tutti i documenti che farai devi seguire le indicazioni presenti in questa pagina del wiki.

[edit] Come modificare gli stili di pagina

Una volta creati gli stili di pagina è anche possibile modificarli secondo le tue esigenze. Basta posizionare il cursore sul nome dello stile che si vuole modificare presente nella finestra Stilista e fare click col tasto destro del mouse o Ctrl-clic. Apparirà un menù nel quale dovrai scegliere Modifica... e quindi immettere i cambiamenti che desideri. Quando hai terminato clicca su OK e le modifiche saranno completate.

Le modifiche effettuate verranno applicate immediatamente alle pagine del documento che usano quello stile.

[edit] Come applicare uno stile ad una pagina

Il cursore deve esser nella pagina alla quale vuoi applicare lo stile, quindi apri la finestra Stilista. Ci sono, a questo punto, diverse possibilità :

  • Fare doppio-click sullo stile desiderato e quello verrà applicato alla pagina aperta.
  • Selezionare lo stile desiderato, cliccare sull'icona che rappresenta un secchio che sta versando qualcosa (Modo riempimento) eppoi clicca sulla pagina: lo stile selezionato verrà applicato alla pagina immediatamente.
  • È possibile usare anche la barra di stato. La seconda opzione che appare nella barra di stato indica lo stile di pagina della pagina dove è posizionato il cursore. Un doppio-click sul nome dello stiule farà aprore la finestra di dialogo dove è possibile modificare lo stile; se però fai click col tasto destro del mouse o Ctrl-clic apparirà l'elenco degli stili di pagina disponibili, e scegliendo quello che vuoi, questo si applicherà immediatamene alla pagina in questione.

NB: A volte la modifica di uno stile di pagina provoca dei cambiamenti nelle pagine seguenti. Per evitarlo verifica gli stili in relazione con lo stile di pagina che stai utilizzando. Questo si facendo click col tasto destro del mouse sul nome dello stile. Scegli Modifica... e nella linguetta Gestione verifica lo stile appare nell'opzione modello successivo. Assicurati che lo stile che deve essere applicato successivamente sia disponibile.

Un altro modo di evitare questo problema è di posizionare le interruzioni manuali di pagina alla fine della pagina o del gruppo di pagine che si vogliono modificare. Per questo selezionare dal menù Inserisci la voce Interruzione manuale.... Nella finestra che appare è possibile scegliere il modello con il quale devono essere formattate la(le) pagina(e) seguenti(e).

[edit] Come importare uno stile di pagina

È possibile importare un modello di pagina creato in un documento in un altro che decve essere formattato.

  • Apri la finestra dello Stilista, seleziona il tipo di stile che vuoi importare tra quelli elencati (p.e. Prima pagina, pagina destra, ecc.), poi clicca sull'ultima icona a destra della finestra dello Stilizta (quella con la pagina ed una piccola croce) e seleziona Carica modelli....
  • Nella finestra di dialogo che si apre, metti il segno di spunta su Pagine e clicca sul bottone Da file....
  • Scegli il documento dal quale voui importare uno stile di pagina e clicca su Apri.

Lo stile importato si trova nella categoria Personalizzati e può essere applicato alla tua pagina così come descritto precedentemente in questa pagina del wiki.

[edit] Uso degli stili di pagina nei documenti Master

È possibile che tu organizzi i tuoi documenti in capitoli che poi vengono riassemblati in un documento master.
L'applicazione dei modelli di pagina, in questo caso, presenta alcune difficoltà che in realtà sono state inserite di proposito. Ci spieghiamo.
Mettiamo che due autori stiano lavorando su un libro e si siano divisi i capitoli da scrivere; mettiamo anche il caso che uno degli autori sia europeo e l'altro nord-americano. La pagina standard per lo scrittore europeo è la pagina di formato A4, mente per lo scrittore nord-americano la pagina standard è quella con formato Letter. Quando il libro viene assemblato mettendo insieme i capitoli dei due autori i differenti formati di pagina potrebbero rappresentare un problema. Per questo NeoOffice e OpenOffice.org non si curano del formato in cui i capitoli sono stati scritti ma usa come pagina standard quella usata da chi crea il documento Master.

Questo, che da questo punto di vista è un comportamento intelligente, fa sorgere dei problemi quando noi creiamo dei documenti con diversi stili di pagina eppoi li vogliamo riunire nel documento Master: infatti il documento Master ignorerà tutti gli stili di pagina presenti nei file inseriti ed utilizzerà solo lo stile standard, anche se noi abbiamo provveduto ad importare i vari stili di pagina dai documenti inseriti.
Facciamo un esempio. Ammettiamo di aver scritto un documento dove sono state inserite delle pagine a cui abbiamo applicato uno stile di pagina da noi creato, per esempio uno stile di pagina con orientamento Orizzontale. Se adesso volessimo inserire questo documento all'interno di un documento master ci accorgeremmo che le pagine che nel documento originale erano orizzontali, adesso vengono visualizzate in verticale, anche se in precedenza abbiamo importato nel documento master lo stile di pagina Orizzontale.
L'unico modo con il quale possiamo riuscire a vedere le pagine Orizzontali nel nostro documento Master è

  • dividere il file contenente le pagine con stili differenti in più file che al loro interno contengano solo uno stile di pagina.
  • A questo punto occorre inserire i sub-file uno di seguito all'altro come descritto qui.
  • Nella finestra del navigatore cliccare sul file che vogliamo abbia lo stile della pagina modificato
  • Cliccare sull'icona Inserisci della finestra del navigatore e scegliere Testo
  • Fare doppio-click sulla voce Testo appena inserita
  • Inserire un'interruzione manuale di pagina da Inserisci->Interruzione manuale.... verificare che il bottone-radio Interruzione pagina sia selezionato e scegli il modello di pagina che vuoi usare. Questo modello/stile di pagina verrà applicato da quel punto del documento in poi per cui, se dopo una o più pagine vuoi tornare allo stile iniziale (nel nostro caso a quello standard verticale) occorrerà ripetere la procedura inserendo uno spazio testo, ecc.

[edit] Argomenti correlati

Modifica degli stili Standard ed uso dei Modelli



Questo articolo in altre lingue: Français Español English
Personal tools