It:Migliorare la compatibilità con Microsoft Office

From NeoWiki

Jump to: navigation, search
Questo articolo non è aggiornato, o ha bisogno di cambiamenti strutturali o stilistici per conformarsi al resto del wiki. Puoi aiutare alla comunità di NeoOffice sistemandolo.

Nonostante che in molti desidereremmo che Microsoft Office non esistesse, è un fatto assodato che ad un certo punto della vita chiunque si troverà a dover scambiare dei documenti con persone che usano Microsoft Office. Mentre NeoOffice è piuttosto buono per leggere e scrivere documenti in formato Microsoft Office, non è tuttavia perfetto (principalmente a causa del fatto che il formato usato per i documenti da parte di Microsoft Office non è pubblico o liberamente disponibile, cosa che avviene invece per il formato nativo di NeoOffice; per questo l'importazione e l'esportazione ha bisogno di un processo di cosiddetto reverse-engineered ripetuto numerose volte). In questa pagina sono raccolti un certo numero di trucchi o di "buone pratiche" per assicurare la migliore compatibilità possibile con il formato di Microsoft Office.

  • Come primo passo, chiedi sempre al/i tuo/tuoi collaboratore/i o interlocutore/i se hanno la possibilità di usare il formato di file di "OpenOffice.org" o OpenDocument, il nuovo formato in standard ISO. Non sarebbe la prima volta che due persone che utilizzano NeoOffice o OpenOffice.org usano il non perfetto formato di MS Office per scambiarsi i documenti solo perché a nessuno dei due è venuto in mente di chiedere quale formato di file l'altro è in grado di gestire!
  • Se l'interlocutore non ha bisogno di modificare il documento, allora salvalo in formato PDF (sia attraverso i metodi supportati da NeoOffice o anche extendedPDF). Questo preserverà la formattazione, i tipi di carattere ed il layout e sarà compatibile praticamente con qualsiasi computer presente sul pianeta.
  • Usa i tipi di carattere comuni (MS Office).
    Nota, comunque, che la versione dei tipi di carattere di MS Office che viene proposta con Mac OS X sono vecchi di circa 10 anni e non supportano Unicode e molti di quelli non-Roman, non-CJK script, a differenza con quello che avviene con le versioni di questi tipi di carattere forniti con Windows o le versioni più recenti di Office per Mac. Se lavori con questi tipi di caratteri ti suggeriamo di scegliere un appropriato tipo di carattere dalla nostra lista di Tipi di Carattere Alternativi ed incoraggia i tuoi collaboratori a fare altrettanto.
  • Imposta le cose secondo quanto descritto per gli stili e i modelli, per esempio un modello "Scambio Documenti Word" che contenga tutti i tipi di carattere, gli stili ed altro ancora così da non dimenticarli in alcun documento di questo tipo.
  • Ricorda di salvare il documento nel formato usato da MS Office e di usare l'estensione corretta.
    Se stai scambiando dei documenti usando Word 2001 o una precedente versione su Mac OS Classic o su Classic all'interno di Mac OS X, avrai bisogno di assicurarti che i documenti siano del tipo corretto, altrimenti quelle applicazioni non riusciranno ad aprire quei documenti. Aggiungere Microsoft HFS Codes è un modo per risolvere questo problema.
  • Quando scrivete testo in Greco, seguite le istruzioni riportate qui se state scambiando il documento con utenti di Word 2004.

Aggiungere altri trucchi, ed eventualmente organizzare questa parte in un modo un po' più logico

[edit] Vedi anche


Questo articolo in altre lingue: English Français
Personal tools